Il nuovo ordine fascista è la ragione, nella quale la ragione stessa si disvela come non ragione. - Max Horkheimer

0 0