Ci sono tre regole: 1. C'è sempre una vittima. 2. Cerca di non essere tu. 3. Non scordarti la seconda regola.

5 1