Quante paure, quante ferite sul petto, quanti dolori mai perdonati e quanta solitudine. Mi fa paura la solitudine, quanto mi fa paura la malattia. Si, oggi mi scopro più debole, perché tante volte lo sconforto si prende gioco di me. - Michele Di Luccio

1 0